Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro

Il Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro è Struttura Complessa e si articola in quattro Unità Operative Territoriali che sono individuate come Strutture Semplici.

Al Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro sono attribuite le seguenti funzioni:

  • gestire l'analisi e valutazione di rischi;
  • gestire le verifiche in ambienti di lavoro;
  • effettuare le analisi dei rischi lavorativi;
  • esprimere pareri su progetti edilizi, per gli aspetti di competenza, e su tutte le richieste di deroghe alle vigenti norme di legge,
  • concorrere alla formulazione di pareri e autorizzazioni per insediamenti industriali a rischio rilevante, soggetti a VIA, ospedali, case di cura e case di riposo;
  • valutare ed esprimere parere su tutte le notifiche di nuovi insediamenti produttivi, per gli aspetti di competenza;
  • garantire interventi mirati alla tutela della salute dei lavoratori;
  • effettuare la vigilanza sulle attività con maggiori rischi di infortunio e di patologia professionale (cantieri edili, ecc..);
  • esprimere pareri sui piani di lavoro e di sicurezza previsti dalle vigenti leggi;
  • effettuare le inchieste di infortunio e di malattia professionale;
  • garantire gli interventi concernenti l'applicazione delle norme sulla sicurezza negli ambienti di lavoro;
  • promuovere interventi di educazione sanitaria.

 

Unità Operative Territoriali
L'Unità Operativa è la principale articolazione organizzativa del Servizio, è Struttura Semplice, dotata di autonomia tecnico - scientifica ed operativa per lo svolgimento specialistico delle funzioni e compiti propri della disciplina. Si individuano le seguenti Unità Operative:

 

  • DIREZIONE DEL SERVIZIO PSAL
  • AREA TERRITORIALE DI DESIO
  • AREA TERRITORIALE DI MONZA
  • AREA TERRITORIALE DI ORNAGO

 

> Ricerca le sedi

 

ultima modifica 08 aprile 2016

Contenuti correlati:
    Prestazioni e Servizi: