Conciliazione famiglia lavoro

 

 Scopri le informazioni e le opportunità per la conciliazione


La conciliazione famiglia/lavoro riguarda la valorizzazione delle politiche territoriali di conciliazione, dei tempi lavorativi con le esigenze famigliari e delle reti di imprese che offrono servizi di welfare (Dgr 1081 del 12.12.2013).

Ci si riferisce ad una serie di interventi realizzati sia all’interno delle imprese che sul territorio che aiutano le persone/famiglie a sostenere gli impegni lavorativi e quelli legati alla vita familiare (es. cura dei figli e di familiari non autonomi).
Il tema della conciliazione dei tempi di vita e di lavoro attraversa infatti tutti gli aspetti della vita quotidiana delle donne e degli uomini, dei bambini e degli anziani: gli orari di lavoro nelle organizzazioni, i tempi di lavoro dei lavoratori e delle lavoratrici anche autonome, la distribuzione delle responsabilità tra donne e uomini nel lavoro per il mercato e nel lavoro di cura, i servizi per la famiglia, l’organizzazione dei tempi e degli spazi delle città.
Gli interventi di conciliazione possono essere inseriti nella contrattazione di secondo livello a cui partecipano le parti sociali (associazioni datoriali e sindacati) per quanto riguarda il welfare aziendale

La Regione ha definito le “Linee guida per la valorizzazione delle politiche territoriali di conciliazione famiglia-lavoro e delle reti di imprese” ed ha richiesto ad ogni ASL di predisporre un Piano di Azione territoriale che prevede diverse azioni, gestite da soggetti pubblici e privati che hanno sottoscritto un Accordo di programma per il biennio 2014 – 2015.

E’ stato inoltre stanziato per ogni ASL un finanziamento finalizzato alla realizzazione di progetti predisposti da Alleanze Locali che rappresentano reti territoriali di conciliazione: si tratta di progetti che verranno gestiti da più partner insieme al capofila del progetto che è sempre un soggetto pubblico.
Nel territorio dell’ASL sono stati presentati 5 progetti che sono stati validati dalla Regione e che sono attualmente operativi.
Questi progetti prevedono interventi quali: servizi salva-tempo, piani di congedo, voucher per supporto per cura dei familiari, sostegno al lavoro femminile, ecc.

 

DENOMINAZIONE DEI SERVIZI - UFFICI COMPETENTI CON INDIRIZZI / RECAPITI TELEFONICI E E-MAIL:
Servizio Famiglia:
email: conciliazione@aslmb.it
telefono:
039.2384967
039.2384974

 

NOME DEL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO:
Castelli Vilma

 

 

..........   ..........

 OPUSCOLO CONCILIAZIONE
Guida pratica per lavoratrici,
lavoratori, imprese

  Scopri gli strumenti
che hai a disposizione per
  conciliare famiglia e lavoro
  I congedi parentali
DALLA PARTE DEI PAPA'

 

 


17/01/2014
Politiche di conciliazione e welfare aziendale, approvate le indicazioni per il biennio 2014-2015

Il 12 dicembre 2013 la Giunta Regionale ha approvato la delibera 1081  relativa alla valorizzazione delle politiche territoriali di conciliazione dei tempi lavorativi con le esigenze familiari e delle reti di imprese che offrono servizi di welfare.
Il provvedimento ha l’obiettivo di sviluppare e consolidare sul territorio regionale le politiche di conciliazione famiglia-lavoro, attraverso:

  • Il consolidamento delle reti territoriali di conciliazione e la definizione della nuova governance di sistema
  • La definizione delle nuove linee guida che vanno ad individuare i nuovi obiettivi strategici e azioni che i territori dovranno sviluppare nel prossimo biennio attraverso la presentazione di piani di azioni territoriali da parte delle alleanze territoriali
  • L’approvazione dello schema di accordo di partenariato pubblico privato finalizzato a sostenere la costruzione e lo sviluppo di politiche e di azioni integrate volte a favorire la conciliazione famiglia lavoro. 

> Sito di Regione Lombardia

 

 PADRI E MADRI ON LINE - La Conciliazione possibile

  Il part-time mi spetta dopo la maternità?
  Devo comunicare in azienda la mia gravidanza?
  Il papà può utilizzare i congedi? Come può farne richiesta?

 Sono disponibili servizi di consulenza on-line su:

    •   maternità
    •   paternità
    •   congedi parentali
    •   orari di lavoro
    •   servizi territoriali

 E' possibile esporre le problematiche e gli interrogativi scrivendo a: conciliazione@aslmb.it

Contenuti correlati:
    Prestazioni e Servizi: